12.7.17

MINORI: CARNE DA MACELLO IN ITALIA



  
di Gianni Lannes


Ben 5.190 minori risultano ufficialmente irreperibili alla data del 31 maggio 2017. Sono spariti dai centri della cosiddetta "accoglienza" dello Stato italiano. Chi li ha visti? Sono forse preda della pedofilia, oppure dello schiavismo lavorativo, o peggio del traffico di organi umani? Per la cronaca: in alcune cliniche private del nord Italia, da anni si effettuano impunemente espianti. Oggi è possibile acquistare nel belpaese un rene a 30 mila euro e un neonato a 50 mila e farne qualsiasi cosa. Il governo Gentiloni come il precedente Renzi non risponde a decine di atti parlamentari in materia. Omertà fa rima con mafiosità quando imperversa il terrorismo di Stato.

 riferimenti:



Nessun commento:

Posta un commento

Gradita firma degli utenti.